Ricette barrette proteiche fatte in casa

barrette proteiche fatte in casa

Ricette barrette proteiche fatte in casa

Le barrette proteiche fatte in casa sono realmente veramente facili da realizzare su un budget. Hai solo bisogno di quattro ingredienti di base: farina d’avena, burro di noci, crema e polvere di proteine. Ecco – si combinano tutti e quattro, fredda durante la notte e fetta nei bar. Funziona molto più conveniente di acquistare il readymade ed è anche molto più sano.

È possibile utilizzare queste barre per la prima colazione o come uno spuntino, a seconda di come li fetta. Sono ideali allenamenti pre-allenamento (sessioni 1hr +) e post allenamento (se si sta cercando di guadagnare peso e mettere su muscoli) spuntini. È anche un modo semplice per mangiare più cibo di qualità se sei veramente magro e hai bisogno di ingrassare. Se stai cercando di perdere peso, una di queste barrette proteiche fatte in casa al mattino ti aiuterà a ridurre lo spuntino durante il giorno mantenendo più pieno.

barrette-proteiche-fatte-in-casaUn lotto può durare fino a due settimane e deve essere sempre mantenuto refrigerato nel frigorifero. È possibile utilizzare qualsiasi latte o crema per la ricetta ma la crema di cocco funziona meglio. Puoi comprarla in qualsiasi supermercato locale nella sezione cibi asiatici, è in scatole e pacchetti, la consistenza può variare da brand a brand. La crema di cocco e il latte sono spesso la stessa cosa, hanno solo diverse etichette. Volete trovare uno con la consistenza della crema di cottura, ma non come spesso come burro.

Utilizziamo il burro di arachidi per la ricetta perché è l’opzione più economica. Ad esempio, è possibile utilizzare altri burro di burro, cocco o mandorla. È possibile utilizzare i semi di seme se avete un’allergia di noci. Se non hai burro di arachidi nel tuo paese, puoi fare la tua – qui abbiamo una ricetta .

Questa ricetta è basata sulla polvere di proteine. Lo usiamo ancora, perché è economico. Solleva il contenuto proteico delle barrette proteiche fatte in casa e aggiunge sapore. Noi usiamo la vaniglia, frullato proteico senza proteine in polvere ma possiamo usare qualsiasi tipo di polvere di proteine che desideri finché ha un sapore – se usi una polvere di proteine normale, le tue barre verranno fuori. Qui puoi trovare una ricetta per la proteina in polvere no-powder .

Se non sei un appassionato di polvere di proteine o non lo puoi usare, puoi ancora mettere le barre utilizzando questa ricetta qui. Devi solo aggiungere un sapore extra ai bar, ma ancora usciranno come gustosi (usiamo il miele per la dolcezza).

Suggerimento rapido : utilizzare i guanti monouso nell’ultima fase di miscelazione (quando si aggiunge la farina d’avena) – renderà il processo più veloce e meno noioso. Può essere utilizzata una lamina o una carta da forno per la fodera. Spesso copriamo anche le barre con la carta da forno per evitare che essi si asciughino.

400g farina d’avena cruda (avena veloce)
200g burro di arachidi
250ml crema di cocco o latte
6 scoops proteine di vaniglia proteica di siero di latte
14 bar 
200 Calorie per bar
17g proteine
14g grassi
6g carboidrati / 2g fibre

Istruzioni barrette proteiche fatte in casa

Versare il latte di cocco (o crema) in una grande ciotola, sbucciare fino a quando necessario, se necessario. Aggiungere la polvere di proteine e continuare a sbattere. Quindi aggiungere burro di arachidi e mescolare tutto insieme con un cucchiaio. Aggiungere la farina d’avena cruda e mescolare tutto insieme – potrebbe essere necessario utilizzare le mani a questo punto.

Linea un piatto con la carta da forno o la lamina, trasferire il mix e appiattirlo finché non sia liscia. Far raffreddare nel frigorifero durante la notte (o almeno 2 ore) quindi tagliare a 12 o 14 bar.

Condividi questo post


X