Gelato proteico fatto in casa (low carb)

Gelato proteico fatto in casa (low carb)

Gelato da fitness? C’è una soluzione! 7 ricette.

Quello che è pericoloso è il solito gelato proteico? Il punto è il suo contenuto calorico. A causa del notevole contenuto di grassi vegetali, il gelato è considerato una bomba ad alta caloria. Sapendo questo, molti preferiscono il ghiaccio di frutta, perché non vi è alcun grasso. Questo approccio è fondamentalmente sbagliato: il contenuto calorico di tale gelato aumenta a causa dell’enorme contenuto di zuccheri.

Nella vita delle persone che coltivano l’auto, c’è un problema eterno: come si può combinare il gusto del cibo con il beneficio, perché tutti i prodotti nocivi tendono ad pranzo post workout essere gustosi, cosa che non si può dire su tutti i prodotti utili. Fortunatamente, nutrizionisti e cuochi, insieme a una grande conoscenza dei vantaggi dei prodotti e di una ricca immaginazione, e quindi più spesso ci raccomandiamo con ricette per piatti deliziosi che non costituiscono un pericolo per il corpo. Uno di questi prodotti è il gelato dietetico.

Gelato di banana

gelato proteicoA causa dell’elevato contenuto di proteine e texture cremosa, il gelato di banane non è molto diverso dal gelato ordinario e la semplicità di cucinare sarà la ragione per cucinarla ogni volta, non appena le banane appaiono in casa tua. È ben combinato con vari additivi: con noci, cioccolato amaro e altri. Provate questo gelato dietetico una volta, poi non guardate nemmeno verso i frigoriferi nel supermercato.

Avrete bisogno di:

  • Banana – 1 pz
  • Additivi a piacere

Sbucciate la banana dalla buccia e tagliate in anelli con uno spessore di 2-3 cm. Piegate tutte le parti in un contenitore sigillato e posizionate in un congelatore per 3 ore. Dovrebbero essere molto difficili da congelare, solo dopo che dovrebbero essere trovati e batterli in un alimentatore o potente frullatore. A questo punto, è necessario aggiungere altri ingredienti, se si desidera diversificare il gusto del gelato proteico. Poi si può mettere la massa risultante nel congelatore per un’ora, in modo da sembrare più come un vero gelato e si può mangiare subito – il gusto sarà lo stesso.

Gelato dietetico “Yagodka”

I sorbetti fatti in casa di Berry si riferiscono a piatti a basso contenuto calorico, ma non tutti perdono peso a piacere. Di solito, le ricette di bacche non hanno il sapore cremoso per associarsi con il gelato proteico. Questo gelato dieta casalingo a scapito dello yogurt nella sua composizione come quasi tutti. Provalo e tu.

Avrete bisogno di:

  • Yogurt naturale – 100 g
  • Bacche – 80 g
  • Miele liquido – 2 cucchiaini.
  • Frutta a guscio – una piccola manciata
  • Stampi e bastoncini per gelati

Dividere a metà le bacche ei dadi. Mescolamo una parte in un frullatore insieme al miele e allo yogurt, il secondo che aggiungiamo alla massa omogenea risultante. Versare sopra gli stampi e inserire i bastoncini di gelato. Mettetela nel congelatore per 5 ore.

Condividi questo post


X